Meglio stare zitti o reagire?

Con addosso una maschera della Lush e come sottofondo i Gorillaz mi chiedo: ma le persone apprezzano il mio aiuto?

Fin da piccola ho sempre preso le difese di chi, vicino a me, veniva umiliato o subiva un’azione ingiusta; se ero io la vittima era più diverso, perché quando ero piccola ero piuttosto condizionabile e quindi a volte subivo delle azioni ingiuste (ma ho avuto una bella infanzia, non vi preoccupate! ahaha). Ora, con il tempo sono diventata più rispettosa nei miei confronti e quindi non mi piace essere umiliata o presa in giro, e reagisco.

Comunque, dicevo che spesso nella mia vita ho preso le difese di un mio amico o conoscente che veniva umiliato o preso in giro e i “bulli” non mi attaccavano quando mi mettevo in mezzo, ma era come se provassero timore o, meglio, fossero stati presi alla sprovvista, pensando che nessuno potesse fermarli dal fare quello che stavano facendo, e questo mi recava (mi reca!) una sensazione di calore al cuore, una cosa bellissima che non riesco a descrivere (anche se un paio di mesi fa una ragazza è stata presa in giro davanti a me e io non ho fatto niente, per paura che quei ragazzi se la potessero prendere anche con me, e una parte di me dice che è meglio che io mi sia comportata così, perché non sono l’angelo custode di nessuno, ma l’altra parta mi reputa codarda).

E mi chiedevo se alle persone che io ho aiutato abbia fatto piacere il mio aiuto. Magari pensavano “cosa c’entra lei” oppure “potevo difendermi da solo”. Il fatto è che io, che comunque sono una persona abbastanza pacifica, che non riesce a tenere molto bene una discussione tra l’altro, non penso che le persone che ho aiutato con piccoli gesti ce l’avrebbero fatta da soli a difendersi. E’ principalmente questo il motivo che mi spinge ad aiutarli, a dargli una spinta, a fargli notare che non è giusto subire in silenzio. O no?

Ora sto leggendo un libro scritto da un monaco buddista il quale scrive che stare zitti e fare uscire l’insulto da un orecchio all’altro è la cosa migliore da fare: però, e non so se questo pensiero mi renda infantile, non è meglio rispondere? Non insultando o offendendo, anche solo cercando di ragionare, soprattutto facendo capire che non ci si deve sentire liberi di offendere a destra e a manca.

Fatemi sapere la vostra opinione nei commenti, perché è un argomento su cui sto riflettendo molto ultimamente e vorrei sapere come la pensate voi.

A presto! 😀

vi lascio questa foto dei miei due gatti che, da piccoli, giocavano alla lotta. Mi fa sorridere perché Ciccio è tutto preso dal gioco mentre Spillo lo guarda tipo "dafuq?"
vi lascio questa foto dei miei due gatti che, da piccoli, giocavano alla lotta. Mi fa sorridere perché Ciccio è tutto preso dal gioco mentre Spillo lo guarda tipo “dafuq?”
Annunci

3 pensieri riguardo “Meglio stare zitti o reagire?”

  1. Diecimila volte meglio reagire (ovvio, dipende anche dalla situazione, se a offendere sono dieci energumeni e tu sei da sola magari sarebbe più saggio voltarsi dall’altra parte e fuggire). Detto questo, sono una persona che si fa mettere i piedi in testa da CHIUNQUE. Noto però che, crescendo (=invecchiando), divento sempre più sicura: di questo passo a 85 anni finalmente riuscirò a rispondere per le rime dopo mezzo secondo se qualcuno mi offende. Insomma, secondo me fai bene ecco. E alla Lush ho dato tutti i miei risparmi del biennio 2008/2010. Quanti ricordi.

    1. Sì hai ragione, dipende anche dalla situazione in cui ci si trova… ahaha sarebbe comunque un obiettivo raggiunto! ahhhh io AMO la Lush! E poi lì in Inghilterra dovrebbe essere più rifornita e “migliore”, diciamo, che da noi se non erro!

      1. Io è da tantissimo che non entro in un negozio Lush (dopo la fase-dipendenza era subentrata una fase-rifiuto), ma ora che ci penso quasi quasi potrei andare a fare un giretto di perlustrazione dopo le feste… SE CI RICASCO è COLPA TUA!;)

Che ne pensi? c:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...